Informazioni turistiche sull'Uganda

Clima

Il clima è mite e costante tutto l'anno, con temperature di circa 24/28°. Durante la notte, nel periodo delle piogge, le temperature possono scendere fino a 15/16°, rendendo necessario l'utilizzo di indumenti caldi. La stagione delle piogge, caratterizzata da precipitazioni intense ma di breve durata, va da aprile/maggio a ottobre/novembre nel sud del Paese.

Visto e formalità per l'espatrio

Occorre un passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di partenza e con almeno 2 pagine libere. Il visto turistico d'ingresso può essere acquistato direttamente all'arrivo, in aeroporto o prima della partenza presso l'Ambasciata ugandese a Roma. Per il rilascio del visto è richiesto il certificato di vaccinazione internazionale contro la Febbre Gialla. Sito dell'Ambasciata italiana a Kampala

Vaccinazioni richieste

E' obbligatoria la vaccinazione contro la Febbre Gialla, da effettuarsi con almeno 3 settimane di anticipo rispetto alla partenza. È necessario effettuare anche la profilassi antimalarica. Si raccomanda di rivolgersi con dovuto anticipo all'Ufficio d'Igiene Provinciale di competenza per informazioni più dettagliate.

Lingua

La lingua ufficiale è l'Inglese. In Uganda si parlano anche molti dialetti: l'area di Gulu è tradizionalmente di lingua Acioli.

Aeroporti

L'aeroporto internazionale di Entebbe è molto vicino a Kampala. Le compagnie di linea internazionali che volano in Uganda sono Brussels Airlines, KLM, British Airways, Kenya Airways, Egypt air, Ethiopian Airways, South African Airways.

Abbigliamento

Per i Safari si consiglia un abbigliamento comodo. Portare abiti leggeri e preferibilmente che coprano braccia e gambe, cappello, un impermeabile e scarpe sportive meglio se impermeabili. Per la sera è utile avere indumenti caldi come felpe e una giacca.